produzione Luna e Gnac Teatro

 

con Michele Eynard, Laura MolaFederica Molteni

drammaturgia e regia Carmen Pellegrinelli

disegno dal vivo Michele Eynard

scenografie e disegno luci Enzo Mologni

costumi Vittoria Papaleo, Maria Barbara De Marco

 

dai 9 anni

 

 

La Pattumiera della Storia brontola, sbuffa, si muove. E’ pienissima di storie. Le storie dimenticate delle donne geniali. Poi un colpo di tosse, uno scossone. E dalla pattumiera sbuca fuori una signora di mezza età: gambaletti arrotolati a metà polpaccio, scarpe a mezzo tacco, copertone appoggiato sulle spalle. Questa è la storia di Alfonsina Morini Strada che spingeva forsennata i pedali della sua bici scassona che attraversava l’Italia prima che l’attraversassero le autostrade e che faceva mangiare polvere, bile e medaglie ai grandi campioni. Questa è la storia di Alfonsina Morini Strada, ma è anche la storia di tante altre donne. Che dalla Pattumiera della Storia hanno imparato a tirarsi fuori da sole facendosi scaletta l’un con l’altra.

 

lunaegnac.com