TEATRO è SCUOLA

Incontro di studio e confronto sui temi della creatività, del teatro e dell'innovazione nei percorsi didattici

 

ore 14.00 • Accreditamento partecipanti  

 

ore 15.00 • Saluti istituzionali

 

Cristina Cappellini

Assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia 

Valentina Aprea

Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia

Nicoletta Rizzato

Presidente AGIS Lombarda

 

ore 15.15 • Tavola rotonda

Decreto legge del 13 luglio 2015, n. 107, la c.d “Buona scuola” INDICAZIONI STRATEGICHE PER L’UTILIZZO 

DIDATTICO DELLE ATTIVITA’ TEATRALI: temi, prospettive, suggestioni, declinazioni  

 

Renato Corosu   

MIUR • Funzionario Direzione generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione Ufficio II

Donatella Ferrante  

MiBACT • Dirigente Servizio I Attività Teatrali, di Danza, Circensi e Spettacolo Viaggiante, Promozione Internazionale 

Roberto Proietto  

Ufficio scolastico regionale per la Lombardia • Dirigente Ufficio V Servizio regionale coordinamenti scolastici e politiche per gli studenti 

Paola Coelli

Segreteria Artistica e Organizzativa Prosa e Danza Ufficio Promozione Scuole, presenta l’esperienza di Fondazione Amilcare Ponchielli

 

ore 16.00 • Coffee Break

 

ore 16.15 • Tavola rotonda

Il rapporto tra scuola e teatro nei percorsi educativi

 

Emanuela Mancino  

Università degli Studi di Milano - Dipartimento Scienze Umane per la Formazione • Docente di Filosofia dell’Educazione

Francesca Antonacci  

Università degli Studi di Milano - Dipartimento Scienze Umane per la Formazione • Docente Pedagogia del gioco

Gaetano Oliva  

Università Cattolica del Sacro Cuore - Dipartimento di italianistica e comparatistica • Docente di Teatro d’animazione

Chiara Bartolozzi

Responsabile progetto LAIV Laboratorio delle Arti Interpretative dal Vivo, presenta l’esperienza di Fondazione Cariplo

 

Moderatrice

Graziella Gattulli 

Regione Lombardia - Direzione Generale Culture, Identità, Autonomie • Dirigente Struttura Giovani, Arti Performative e Multidisciplinari, Fund Raising e Patrocini

 

 

 

 

 

Si ricorda che per l’ingresso a Palazzo Lombardia è necessario portare un documento di identità